keyboard_arrow_up
chevron_right

NEL NOME DI JOE

Strani incontri in redazione: Joe Bastianich è passato a Hot Corn per raccontare il suo disco, Aka Joe, e le sue passioni cinematografiche (Christopher Walken!).

ROMA, ROMA, ROMA

Quattordici anni dopo quella che, al tempo, fu una scommessa, la Festa del Cinema di Roma è una grande realtà capace di mescolare autori e cinema pop, passato e futuro,  incontri e una sezione come Alice nella città. Non è un caso se in questa edizione vedremo passare tanto Bill Murray e Martin Scorsese, quanto Shia LaBeouf e Cardi B. Noi di Hot Corn saremo alla Festa con un angolo speciale, l'Hot Corner, da cui vi racconteremo tutto con interviste, video esclusivi, immagini e storie. E con una nuova sfida per l'ambiente: Hot Corn Green.
                                                      Andrea Morandi

NEL NOME DI GRETA

La prima grande diva della storia del cinema:, non a caso c'è Greta Garbo sul poster ufficiale della 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà all'Auditorium  dal 17 al 27 ottobre. 

Ovvero, tutti i film da non perdere, i divi e gli incontri che vedremo e gli appuntamenti che non dovreste assolutamente mancare.

MARTIN IS BACK

Che piaccia o meno, Netflix sì o no è già uno dei film dell'anno: The Irishman con Martin Scorsese che mette insieme Al Pacino e Robert De Niro. Attesa alle stelle per un titolo che poi volerà direttamente agli Oscar.

Sarà Edward Norton ad aprire la Festa con Motherless Brooklyn, ritorno dietro la macchina da presa dell'attore - protagonista di uno degli Incontri Ravvicinati - a quasi vent'anni dal debutto conTentazione d'amore. Tratto dal libro di Jonathan Lethem, in colonna sonora vede anche Thom Yorke dei Radiohead e Flea. Uscirà poi il 7 novembre.

JUDY, Renée E L'OSCAR

Altro film della selezione ufficiale e altro  ritorno, quello di Renée Zellweger in Judy,  biopic diretto da Rupert Goold incentrato sulla serie di concerti che la Garland tenne al Talk of the Town di Londra nel 1968. E per l'attrice già si parla di nomination all'Oscar...

LE RAGAZZE DI WALL STREET

Jennifer Lopez e un cast tutto al femminile per un caso assoluto negli USA: Cardi B, Constance Wu, Lizzo e Lili Reinhart, gruppo di spogliarelliste di New York che, guidate dalla Lopez, uniscono le forze per un piano criminale. In sala poi il 7 novembre.

LA COPPIA

E dopo la La Teoria del Tutto, anche la coppia Eddie Redmayne & Felicity Jones si riunisce per The Aeronauts. Il film è ispirato alla storia vera di Amelia Wren e dello scienziato James Glaisher, che nel 1862 intrapresero un viaggio da record in mongolfiera alla scoperta dei cieli. 

HORROR STORIES

C'è spazio anche per l'horror alla Festa. Diretto da André Øvredal e prodotto da Guillermo del Toro, Scary Stories to Tell in the Dark  è l'adattamento dell'omonima serie di libri per ragazzi scritta da Alvin Schwartz. 

DOWNTON ABBEY 

E dopo il successo della serie, dalla televisione ecco arrivare al cinema il film su Downton Abbey: grande successo in America, dopo Roma sarà in sala il 24 ottobre. E questa volta arriva la famiglia reale..

LA SORPRESA? THE FAREWELL

Non poteva poi mancare il cinema americano indipendente. Ecco allora The Farewell, emozionante commedia diretta da Lulu Wang con protagonista una famiglia cinese capeggiata da Akwafina alle prese con un segreto da custodire. Attenzione perché rischia di andare lontano.

I GRANDI OSPITI

E come ogni festa che si rispetti, non possono mancare gli ospiti. Dai premi alla carriera a Billy Murray e Viola Davis agli Incontri Ravvicinati con Ron Howard e John Travolta, Benicio Del Toro e Ethan Coen e molti altri talent. Promette bene anche il talk con Bret Easton Ellis.

HONEY BOY

Chi è davvero Shia LaBeouf? L’adolescente prodigio della Disney? La star di Hollywood diventata famosa grazie ai blockbyster? Il folle sperimentatore? Difficile dirlo, ma Honey Boy rischi di trasformarlo in autore.

Il podcast

La nostra Francesca Fiorentino ha intervistato i direttori artistici di Alice nella città, Gianluca Giannelli e Fabia Bettini.
Cliccate su Listen in Browser per ascoltare il nostro podcast. Buon ascolto!

ALICE E LE ALTRE

Dalla preapertura con Maleficent 2, alla presenza di Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, a Carlo Verdone, Giuseppe Tornatore, Gianni Amelio e Gabriele Muccino. Un programma ricco quello di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela dedicata alli giovani, della Festa del Cinema che quest'anno omaggia Franca Valeri.

TRA AFFLECK E DE SICA

Tra gli appuntamenti più attesi spiccano Light of my life di Casey Affleck, il restauro di Miracolo a Milano di Vittorio De Sica, Can You Keep a Secret alla presenza di  Sophie Kinsella e Alexandra D’Addario fino a Volare, documentario prodotto da Michele Santoro che racconta gli adolescenti attraverso la  trap.

LA PLAYLIST

Da Thom Yorke a Cardi B: ecco qui la playlist di questo numero di Hot Corn Weekly.
Alzate il volume! 

Da Moonlight a This is England: 5 film delle scorse edizioni della Festa del Cinema scelti dalla redazione di Hot Corn e da (ri)vedere in streaming.

GUARDA SU CHILI

 PERCHÉ VEDERLO |  L'Oscar per il miglior film nel 2016, Mahershala Ali,la tematica LGBT e l'epopea di Chiron suddivisa in tre atti, in cui Barry Jenkins fa confluire ogni tipo di emozione: paura, gioia, tristezza e rabbia. Poetico.

PERCHÉ VEDERLO | Le periferie britanniche, Margaret Thatcher, le isole Falkland, gli skinhead e la musica ska. Il film di Shane Meadows, tra Brexit, rabbia ed estremismi, è più attuale che mai e racconta l'Inghilterra profonda come pochi altri.

GUARDA SU CHILI

PERCHÉ VEDERLO |  Il Texas radicale e la trasformazione (da Oscar) di Matthew McConaughey, che nel film di Jean- Marc Vallée interpeta Ron Woodroof, fondatore di un'associazione per distribuire farmaci contro l'HIV. Fondamentale.

GUARDA SU CHILI

PERCHÉ VEDERLO |  Brie Larson prima di Captain Marvel? Eccola in Room di Lenny Abrahamson con cui vinse l'Oscar come miglior attrice. Un film drammatico ispirato alla storia vera del caso Fritzl con un giovanissimo Jacob Tremblay. Doloroso e necessario.

GUARDA SU CHILI 

  PERCHÉ VEDERLO |  Famiglia, lutto, società americana e conflitti. Il film con Viggo Mortensen è un'originale riflessione sull’educazione nella società contemporanea e il ruolo della figura genitoriale, tra Capitalismo e utopie. Cult moderno.

GUARDA SU CHILI

LIVE YOUR MOVIE | USA IL CODICE E SCEGLI IL TUO FILM!

Cosa aspetti? Con Hot Corn Weekly puoi acquistare o noleggiare un film a tua scelta a metà prezzo su CHILI! Fino al 16 ottobre usa il codice WEEKLY14  e avrai lo sconto del 50% su tutto il catalogo, dai classici di ieri ai nuovi blockbuster. Clicca qui!

Ci vediamo giovedì 17 ottobre con un nuovo numero di Hot Corn Weekly! 

HOT CORN WEEKLY - Numero 16
Settimanale di www.hotcorn.com
CHILI SpA | Tutti i diritti riservati.

Diretto da Andrea Morandi
In redazione:
Manuela Santacatterina
Viviana Gandini
Damiano Panattoni
[email protected]

Realizzazione Grafica:
CHILI Creative Team

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI